Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Alla Piazzetta dei Lettori di Fossacesia arriva Lazzarin, lo scrittore per strada con la macchina da scrivere

“Regalerà piccole poesie per tutti con la sua Olivetti 25” ci racconta Nicoletta, una delle ideatrici dell'evento

| di Francesca Stefano
| Categoria: Arte e cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

FOSSACESIA – Un bellissimo appuntamento alla Piazzetta dei Lettori di Fossacesia, nata dall’idea del bookcrossing, da circa un mese protagonista dei pomeriggi degli appassionati lettori, e che domani 4 agosto dalle 18.00 e per tutta la sera ospiterà il giovane scrittore Walter Lazzarin.

“L’abbiamo contattato già prima di inaugurare la Piazzetta – ci racconta Nicoletta, una delle anime del progetto – siamo partite in anticipo, ci tenevamo ad ospitarlo da tanto tempo.  È lo scrittore per strada, da più di un anno sta girando tutta l’Italia con la sua macchina da scrivere, accoglierà chiunque vorrà venire a trovarlo e regalerà brevi racconti o dei tautogrammi, le brevi poesie o filastrocche personalizzate, che iniziano tutte con una stessa lettera dell’alfabeto”.

La Piazzetta dei Lettori, dove i libri sono di passaggio e dove ognuno lascia uno per prenderne un altro, è senza dubbio il posto giusto per lo scambio di parole che ha reso famoso il giovane scrittore Walter Lazzarin, che ha scelto di accantonare la laurea e l’insegnamento da precario, per promuovere la scrittura  a contatto con la gente, nelle piazze e nelle strade. Oggi al suo terzo libro “Il drago non si droga” finalista al concorso internazionale Lettere d'amore e al concorso Storie fantastiche, vincitore nel 2014 del contest “Intervista con il padre”.

Tutto è in movimento, le idee continuano a circolare in questo spazio nel centro di Fossacesia, e lo sono anche le pagine dei libri e quelle che verranno scritte dalle mani su una vecchia macchina da scrivere. Con grande entusiasmo Nicoletta ci racconta quest’iniziativa dopo l’inaugurazione dello spazio per i lettori, un progetto nato dalla collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con i tanti che continuano a portare e prendere libri, “Tutti i giorni lasciano libri nuovi, la gente sta portando anche libri molto belli e anche di un certo spessore. Questo ci fa molto piacere, ci portano veri e propri sacchi di libri da donare e sistemare ma c’è anche qualcuno che li copra per portarli nella casetta”.  

L’appuntamento è per domani pomeriggio, le organizzatrici ricordano “Avete pensato ad una eventuale dedica da farvi fare dallo scrittore Walter Lazzarin? Se la risposta è No, allora è proprio tempo di pensarci!

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK