Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

“Il maestro Fenaroli”, così si conclude la Rassegna Teatro della Memoria

Sabato 16 aprile alle 21.00 lo spettacolo di e con Stefano Angelucci Marino

| di Francesca Stefano
| Categoria: Arte e cultura
STAMPA
printpreview

LANCIANO - Sabato 16 aprile alle 21.00 al Teatro Studio in via Santa Maria dei Mesi, l’ultimo appuntamento per la Rassegna Teatro della Memoria inserito all’interno del cartellone della Stagione Teatrale 2015/2016.

Dopo aver percorso negli ultimi spettacoli la memoria storica e letteraria della città, per concludere su questo filone, Stefano Angelucci Marino porta sul palco “Il Maestro Fenaroli” a cura di Teatro del Sangro e di Teatro Studio Lanciano, una coproduzione Emf Lanciano e Teatro del Sangro.

“Siamo nel 1818, per la precisione è il 2 gennaio 1818. Il Maestro Fedele Fenaroli è morto da poche ore all'età di ottantotto anni. Nicolò Zingarelli, all'epoca famoso musicista italiano e allievo di Fedele Fenaroli, assieme ad un coro si prepara per accompagnare le solenni esequie del Maestro Fenaroli. Durante le prove Zingarelli rievoca la figura di Fenaroli rivelando e ricordando vicende e aspetti della vita pubblica e privata del "suo" amatissimo Maestro”

Il costo del biglietto è di € 7,00 posto unico, Prenotazione obbligatoria al n. 340.9775471 o info@teatrodelsangro.it

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK