Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Giornate di Primavera del FAI: scopriamo insieme tutti i luoghi visitabili nel circondario

Approfondiremo storia, cultura e personaggi dei nostri luoghi per arrivare preparati a sabato 19 marzo.

| di Martina Luciani
| Categoria: Arte e cultura
STAMPA

Tornano il prossimo weekend, sabato 19 e domenica 20 marzo, le giornate di primavera del FAI, ormai storiche ed attese, giunte alla 24esima edizione, e che finora hanno coinvolto più di 8 milioni di italiani.

Come ogni anno, sarà una grande festa di piazza, dedicata ai beni culturali. Un’occasione unica per scoprire luoghi normalmente inaccessibili, e sentirsi parte di una grande comunità unita dagli stessi valori e dallo stesso patrimonio culturale in cui risiede la nostra identità. Chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, archivi musicali. Saranno oltre 780 i luoghi aperti con visite a contributo libero in 340 località in tutte le regioni grazie all’impegno e all’entusiasmo delle Delegazioni e dei volontari FAI.

Quest’anno, a differenza del 2015, a Lanciano non ci saranno luoghi da visitare, ma il FAI frentano ha deciso di aprire al pubblico due splendidi luoghi del circondario. Si tratta della Cappella della Santissima Trinità annessa al Palazzo dei Baroni Vergilj a Castel Frentano ed il Palazzo Martucci - Museo della Guerra per la Pace a Canosa Sannita. E proprio come l’anno scorso, noi di LancianoNews.net, li conosceremo approfondendone storia, cultura, personaggi e modalità di visita per arrivare insieme più preparati e goderci al meglio queste giornate di primavera del FAI.

 

 

 

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK