Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Francesco Musante espone le sue opere a Lanciano

In esclusiva anche un dipinto ispirato alla Costa dei Trabocchi

| di Redazione
| Categoria: Arte e cultura
STAMPA

 

LANCIANO - Si apre oggi a Lanciano “Credo ancora nelle favole…”, la personale dell’artista Francesco Musante (Genova, 1950) in esposizione presso la Galleria Nuova Forma fino al 13 dicembre. La mostra, organizzata con il Patrocinio della Provincia di Chieti e del Comune di Lanciano, verrà inaugurata sabato 28 novembre alle ore 18,00 alla presenza dell’artista.

In questa occasione sarà presentato in anteprima il dipinto “Notte di magia cenando insieme nella Costa dei Trabocchi…” realizzato in esclusiva per la Nuova Forma ed ispirato dalla visione della Costa dei Trabocchi. Musante, noto per le sue composizioni gioiose ed oniriche, trasforma il paesaggio costiero abruzzese seguendo la sua personale cifra stilistica.

30 opere tra dipinti su tela e acquerelli oltre ad una vasta selezione di opere grafiche dell’artista ligure, che porteranno i visitatori nella dimensione creativa di Musante, popolata da personaggi fiabeschi ed animata da una irrefrenabile gioia di vivere: maghi, sirene, giocolieri, funamboli, elefanti  e musicisti, incuranti di ogni legge fisica, si librano tra gli oggetti di un quotidiano permeato di poesia. L’artista, in composizioni minuziose e preziose, delinea itinerari fantastici per i suoi personaggi che con gioia scoprono di potersi perdere nella fiaba, di potersi abbandonare al sogno.

Pittore, scultore, ceramista, incisore, illustratore di libri di favole, Francesco Musante è uno dei principali artisti liguri del contemporaneo. Nato a Genova il 17 febbraio 1950, dove oggi vive e lavora, inizia la sua attività espositiva negli anni sessanta. Musante ha tenuto più di 400 mostre in Italia e all’estero presentando i suoi lavori in alcuni degli spazi espositivi più importanti del mondo, quali il Grand Palais di Parigi, il Museum of Modern Art di New York, il Gugghenheim di Venezia, e in città importanti quali Berlino, Valencia, Barcellona, Gedda, Riad (Arabia Saudita), Gent (Belgio). Ha collaborato alla realizzazione della sigla e delle scenografie dello spettacolo televisivo Zelig nel 2007 e nel 2011 ha realizzato i bozzetti per le scenografie e i costumi della Bohème del Teatro Carlo Felice di Genova. Nel 2013 l’artista realizza una casa scultura di 100 mq per Telecom Italia: installazione itinerante esposta in varie città d’Italia tra le quali Genova, Bari, Pisa, Milano e Bologna. Nello stessa anno Musante è presente in mostra a Lanciano presso la Galleria La Nuova Forma con la personale “Pagine dipinte di un visionario”. Tra le ultime esposizioni si ricordano  quelle del 2014 a Castelfiorentino presso il  BeGo Museo Benozzo Gozzoli e l’Oratorio di San Carlo.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK