Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La Terracotta: il mestiere antico che si ripete da cinque generazioni

Giovina e sua figlia Simona, tra le ceramiche e le campanelle di Sant'Egidio

| di Redazione Lanciano
| Categoria: Informazione Aziendale
STAMPA

Sono proprio cinque le generazioni con Simona, ora la più giovane della famiglia, che dipinge con cura gli oggetti realizzati a mano, sposando l’arte contemporanea e la tradizione.

“La Terracotta” è l’attività di sua mamma Giovina, bottega e negozio aperti nel 1995 raccogliendo la tradizione della famiglia di suo marito che lavorava nella fornace, creava la terracotta plasmando l’argilla, nel metodo che si custodisce con orgoglio.

I Rapino hanno iniziato creando vasi e oggetti, un’attività diversa all’epoca, ci raccontano, quando non si lavorava la ceramica ma solo la terracotta. Era infatti soprattutto una “fabbrica di stoviglie” ma, da quegli oggetti con il passare del tempo e il susseguirsi delle generazioni cresciute nell’attività, sono nate molte altre creazioni, sculture e ceramiche.

Tanto è rimasto in quella lavorazione e, ora che la fornace della famiglia Rapino non c’è più, nel negozio restano i ricordi di quella storia di famiglia e di tutti i preziosi consigli che provengono dal passato.

Giovina e sua figlia Simona ci accolgono alle prese con le tante campanelle per la festa di Sant’Egidio, una volta si decoravano solo con qualche schizzo di colore, ma ora sono delle piccole opere d'arte che nascono dalla cura e dalla pittura delicata e precisa. Ci si prepara per la fiera e per il banchetto che, negli scorsi anni, ha ricevuto anche premi per la qualità e il valore artistico della lavorazione artigianale.

Fare la terracotta è un mestiere antico, ma ci raccontano come da quella lavorazione oggi si possono creare tanti oggetti ricercati e commissionati da molti appassionati o da quelli che chiedono dettagli per la propria casa, dal numero civico al piatto decorato e personalizzato, oppure ai piccoli oggetti per la cucina. 

Tanti i colori, spiccano quei vasi colorati e lucidi che colpiscono appena si entra nel negozio e incuriosiscono quelli che non conoscono quella storia e quell’arte manuale. La sfida più grande è quella di sapersi rinnovare per proporre oggetti tradizionali ma allo stesso tempo unici. Forse è proprio questo il segreto della lavorazione che più che essere un mestiere è proprio un’arte nel creare.

La Terracotta è in Via Piave 3 a Lanciano

0872.715985 - 338.2967674

 

Redazione Lanciano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK